Segni in cielo e in terra

Erks - Shamballà e la città dimensionale

 

Nella Tradizione Iniziatica Occidentale esistono dei riti particolari che servono per attivare e consacrare in maniera reale un posto, un edificio, una piazza, un paese, ecc.

Prima voglio fare una premessa: furono sempre gli uomini, o meglio gli iniziati, ad attivare o a modificare l'energia di un luogo. Nessuno al di fuori dell'uomo stesso, l'uomo di conoscenza, può modificare o alterare gli atomi della materia.

Come è possibile questo? Con il Verbo e con i simboli!

In tutti i templi iniziatici, dopo l'apertura dei riti, vengono tracciati diversi simboli dal sacerdote-mago con il titolo di Maestro delle Cerimonie in un vassoio di legno contenente della finissima sabbia consacrata. Così, con grande Conoscenza e Sapienza, il Maestro imprime con la sua volontà nel simbolo tracciato col suo pollice destro tutta l'energia dell'Archetipo evocato, e concludendo batte un colpo nel centro del simbolo col suo regolo di 144 pollici e lo attiva. Così questo segno tracciato nel centro dei Tempio inizia ad irradiare; e in un secondo tempo il Maestro delle Cerimonie durante tutto il rito rimane vigile e concentrato per mantenere l'energia forte e costante alla portata di tutti i partecipanti.

Alla conclusione del rito e dopo che tutti abbiano "succhiato" quell'energia, sempre il Maestro delle Cerimonie si avvicina al quadro e sempre con il suo regolo cancella il simbolo tracciando sopra una croce in forma di ics.

Che significa questa marcatura?

Significa che tutti i partecipanti sono "influenzati" dall'energia con delle caratteristiche energetiche particolari che nel tempo provocheranno un cambio di coscienza.

Ecco la similitudine con i Crops Circles o Marche nei campi di grano, che vengono tracciati per modificare e cambiare l'energia del Pianeta Terra e che stanno facendo evolvere l'Umanità verso dimensioni più sottili ed elevate di coscienza.

 

La Terra come un Grande Tempio

Immaginate il Pianeta come un unico e grande tempio con una Gerarchia Spirituale occulta, che vigila sull'evoluzione dell'uomo, e che il Gran Maestro delle Cerimonie traccia con metodi supermoderni e fuori della nostra comprensione nei campi di grano, dei mega-simboli stracarichi d'energia e vibrazioni particolari, che volenti o nolenti influenzano tutta la Natura compreso l'uomo.

Allora cha cosa è che non funziona nella ricerca dei tanti perché?

Perché il "fenomeno" viene studiato soltanto scientificamente, e si sa che la Scienza che utilizza il cervello non capirà mai quello che il cuore esprime. Per com-prendere questi meravigliosi segni è necessario un cuore attivato capace d'Amore, allora sì che il Centro Cardiaco funziona come un super cervello dimensionale e si fa Luce nella Coscienza e si comprendono i "misteri" piccoli e grandi.

 

I Segni, Crops Circles e come funzionano

Gli innumerevoli segni tracciati nei campi di grano stanno funzionando egregiamente e lo fanno a prescindere dalla volontà degli uomini, perché non cessano di irradiare energia per tutto il Pianeta procurando un cambiamento nei canoni vibrazionali della Terra.

Anche coloro lontani dai posti segnati, vedendoli riprodotti in qualche rivista o in qualsiasi maniera visiva vengono "attirati" dal simbolo, questo "entra dentro" attraverso gli occhi e immagazzinato nella propria memoria si autoattiva e inizia in maniera inconscia a dare il suo "dono" energetico, cambiando gli individui dal di dentro.

Che succede quando un Crops Circle (d'ora in avanti li chiamerò all'italiana: Marche) viene cancellato dal tempo o dall'uomo stesso?

Tutti pensano che si sia "spento" invece ci si sbaglia di grosso, perché questa marca continuerà a dare la sua energia da piani più sottili esattamente come gli ultrasuoni che irradiano quando il suono non viene più percepito dal nostro udito.

Un simbolo è un Archetipo, due o più simboli uniti formano una serie di combinazioni archetipali; un glifo, detto magicamente, o semplicemente una figura simbolica, è una composizione che racchiude in sé una serie interminabile di simboli. Esattamente come un'opera musicale composta di tantissime note messe insieme, o un'opera pittorica ottenuta combinando diversi colori.

 

crop

Gli Esecutori

Chi sono questi misteriosi artisti capaci di tanta perfezione?

All'inizio di questa storia, quando i segni erano semplici marche, si fecero avanti due rispettabili signori di una certa età affermando che erano loro, che a notte fonda, muniti di rastrelli e corde, si recavano nei campi a disegnare cerchi. Ovviamente non è necessario essere molto intelligenti per capire che si trattava di una montatura. Io invito chiunque a realizzare uno di questi disegni, di notte, senza luce, in un campo di grano. Sicuramente un bambino è molto più intelligente di coloro che affermano teorie false sulla realizzazione di queste opere d'arte, sicuramente sentirà il "mistero" e nella sua innocenza il bimbo affermerà che forse si tratta di alieni.

 

Il Mistero

Torniamo alla Terra vista come il Tempio dell'Umanità, come accennato prima.

Facciamo un'ipotesi, supponiamo che il tracciatore di queste marche sia un Gran Maestro delle Cerimonie e che faccia parte di una Gerarchia e che questa Gerarchia decida di cambiare le vibrazioni della Terra con tutto il suo contenuto per portarlo ad uno stato di coscienza superiore, giacché tutte le marche tracciate fino ad oggi sono segni equilibrati e positivi.

Allora, chi sono questi Superiori sconosciuti?

E' stato detto in articoli anteriori, parlando di Shamballà-Erks che esistono nel pianeta delle città dimensionali che si trovano in piani vibrazionali diversi dal nostro, abitati anche da esseri umani che sono passati a livelli più alti di consapevolezza e che sono insieme a Gerarchie di Luce, responsabili dell'evoluzione spirituale dell'Umanità.

 

Parla un Maestro di Erks

"Quest'Umanità che si trova in questa dimensione sparì dalla superficie della Terra quando le stelle la avvertirono dell'imminente mutamento del pianeta, che sarebbe avvenuto di lì a pochi anni. L'uomo non volle vedere i segni impressi in Cielo e in Terra (Crops Circles e oggetti volanti sconosciuti). Allora si salvarono in molti, sparsi in tutto il mondo, ma erano in pochi rispetto all'Umanità intera. Così li aiutammo perché credettero in noi, e sotto la terra, giacché in superficie la vita era impossibile e distrutta da incendi e terremoti, piogge torrenziali e alluvioni causate dalla Cometa che fugge nell'Universo sospinta dal Soffio di Dio, costruimmo una grande città con un grande Tempio, una torre e due ingressi, uno per noi e l'altro per gli uomini, perché noi non possiamo stare direttamente in contatto con voi. Questa dimensione è molto diversa dalla vostra, non sono una dentro l'altra, ma parallele anche se questo non è il termine appropriato. Insieme non possiamo coesistere se non per poco tempo e in condizioni particolari, perché se non si fa come diciamo non si sopravvivrebbe a lungo e si disintegrerebbe col fuoco spirituale della nostra atmosfera".

"In quanto al viaggiare insieme nelle nostre navi, occorre che voi indossiate le maschere sante che vi immunizzano dal fuoco che si respira nella nostra dimensione. Se non aveste questa protezione rimarreste disintegrati immediatamente e non potremmo più costruire insieme sentieri di pace".

"Queste maschere protettive sono nel tempio della nave, e già prima le indossarono altri come voi, Mosé, Enoch, Elia e tanti altri ancora che non hanno avuto paura di stare con noi. La nostra dimensione è meravigliosa perché non conosce le tenebre ed esistono forze che da voi sono appena accennate, come la forza della mente e del pensiero, la forza dei mer rem, ossia la forza della Pace e dell'Amore. Da noi non esistono religioni, né partiti politici né santi protettori perché l'unica fonte dalla quale attingiamo è la Fonte di Dio, ossia la Vita stessa, la Luce, la Verità, strade per non morire mai".

 

Fratellanza di Erks

Ci sono due maniere di interpretare la parola Erks.

La prima è: Estremo Ricordo Kether Salvezza.

La seconda (in castigliano): Encuentros Remanentes Kosmicos Siderales.

Erks fa parte della Costellazione di Maihuma e Maihuma è la strada maestra che meravigliosamente porta al Sole, è il Logos solare per questi tempi ed è sempre Lui che unisce le Intelligenze nell'universo per attuare la Fratellanza dell'Amore sulla Terra, unita ad altre civiltà.

E questo progetto è realizzato con Rispetto, Saggezza e Conoscenza.

La Fratellanza di Erks è la nuova meravigliosa alleanza di noi uomini con Maihuma, è la mistica Rosa che mira alla salvezza. E' una mistica Rosa quella persona che ha aperto il suo cuore diventando il suo proprio salvatore e la salvezza è divina. Come divina è l'energia-pensiero che parte da Dio e si manifesta nell'uomo, essendo Mercurio visto come il Cristo, il mediatore fra Cielo e Terra.

I Fratelli di Erks chiedono a tutti di mantenere una posizione tranquilla ed equilibrata in questi tempi di mutamenti, perché ogni uomo ha un meraviglioso cuore oltre alla sua intelligenza. Così la propria bilancia interiore non dovrà pendere da una parte rimanendo equidistante, la Saggezza e l'Amore debbono essere allo stesso livello. Un giorno cammineremo tutti insieme senza timori e senza paura.

 

La Tradizione

C'è una Tradizione Iniziatica Spirituale che è la Via Maestra o Arte Reale che ci è stata tramandata dal profondo passato, dai nostri antichi padri che si sono prodigati per far arrivare fino ai nostri giorni il loro imperituro sapere.
Questo sapere frutto di grandi sacrifici, sofferenze e infinite persecuzioni e roghi, protetto dalla Luce è arrivato fino a noi per donarci Sapienza, Forza e Bellezza, per spezzare le catene dogmatiche e le paure che da secoli ci tengono sottomessi in uno stato privo di libertà.

 

I mutamenti

In questi tempi di grandi mutamenti, che é come dire tempi di maturità per l'essere umano, egli insieme alla Natura con il proprio lavoro interiore sta modificando se stesso. Queste modifiche ci toccano iniziando dal di dentro, per manifestarsi poi in forma di pensieri, azioni e opere (come accennato prima parlando dei segni e marche).

Da sempre l'uomo è soggetto ad essere influenzato dalle energie planetarie, dalle stelle, dalle comete, ecc. Se per esempio ci arriva un'emanazione energetica di Marte, forza marziale, come ci comporteremo?

Se la persona è equilibrata con sani principi di vita, allora fa all'amore o crea opere armoniose utili per il prossimo. Al contrario se è in uno stato mentale debole e squilibrato può impazzire e combinare gravi guai a se stesso e agli altri.

Questo scritto vuole mettere in guardia tutti i lettori ad essere attenti a tutti i segnali che arrivano in continuazione, indicandoci che il mondo sta cambiando molto velocemente; cambia l'uomo, cambia l'atmosfera, il clima, la luce e tutto, dentro il nostro sistema e fuori.

 

Perché questi cambiamenti?

Il pianeta Terra sta per passare di grado, e per farmi capire meglio farò un semplice esempio: Immaginate una rete elettrica nella quale passa un voltaggio di 220 volt. Se, per circostanze al di fuori della nostra comprensione, questo voltaggio sarà portato a 360 volt, noi dobbiamo prepararci a "saltare" da forze della 3° dimensione dove ci troviamo alla 4°, o ancora più in alto.

E siccome questo è un evento cosmico e si sta verificando in tutta la Terra, noi uomini siamo sottoposti a una specie di "esame" con prove che possono essere fisiche o animiche, a partire da sintomi di diversi disturbi fisici o psichici.

Secondo alcuni ricercatori scientifici molti bimbi che stanno nascendo nascono già "modificati", pronti ad affrontare la nuova realtà planetaria. Invece le persone mature si devono adattare a questa ottava superiore.

E' ovvio che ogni parto è doloroso, però la gioia infinita che si sperimenta dopo quando la vita si manifesta, fa sì che ogni dolore, ogni sofferenza è immediatamente dimenticata.

Per capire meglio, i segnali ci sono per comprendere che questo processo è di stampo "messianico", ossia rivelano la "venuta" di una "nuova energia", e se è così, questa forza è talmente grande che cambierà, sconvolgendole prima, tutte le forze fisiche e biologiche, compreso l'uomo, l'ambiente e tutto il pianeta.

Tutti coloro che sono a posto con la propria coscienza nulla dovranno temere, come pure tutti coloro che amano e sono amati, perché il loro Amore li proteggerà salvaguardandoli.

Soltanto colui che è debole di spirito si troverà disorientato e non saprà che fare, ma tutti coloro che hanno cercato la Luce e la Verità e sono stati denigrati e scherniti per le proprie virtù, aiuteranno i più deboli con parole e consigli, aiutandoli a superare la crisi del passaggio.

"Poi" - disse Giovanni nell'Apocalisse - "vidi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il primo cielo e la prima terra erano passati, e il mare non era più …" (Ap. 21).

 

Erks, la Nuova Terra

Alcuni anni addietro iniziò l'attivazione del Cuore Spirituale del Pianeta, che corrisponde per questa nuova era a un punto che si trova nel Sudamerica, precisamente in Argentina nella provincia di Cordoba, nelle vicinanze di una piccola città che si chiama Capilla dei Monte (Cappella del Monte) e che secondo alcuni studiosi corrisponderebbe alla Shamballà trasferitasi nel cono sud dell'America Latina.

Il posto energetico ha la sua maggiore emanazione da tre montagne, già sacre nel passato agli indigeni, che sono: Cerro Uritorco (chiamato dai fratelli di Erks: Monte Martello) e le altre due sono due cime chiamate Las Gemelas (ossia Le Gemelle) e tutte e tre formano la Sacra Triade per l'emanazione maggiore per questi tempi, o cuore spirituale di questa Nuova Realtà, emanando per tutta la Terra nuove energie di cambiamenti, che è Luce Spirituale che parte direttamente dal Cuore della nostra Madre Terra (Pacha Mama come è chiamata dagli indigeni) per abbracciare il Pianeta intero con tutto ciò che contiene.

Da sempre i siti spirituali del Pianeta Terra si sono spostati da un luogo ad un altro, per realizzare il Progetto della Gerarchia di Shamballà, ed è sempre lei con i suoi Reggenti e Maestri Ascesi, insieme ad altre civiltà a far salire di grado, evolutivamente, l'uomo.

 

Come contattare Erks

Per contattare Erks è necessario che il ricercatore cerchi viaggiando nella propria interiorità la Luce ineffabile, il proprio Fuoco, quel fuoco, che trasmuta, sublima e crea e che gli permetta, applicandolo a se stesso, di "autobruciarsi" come l'araba fenice e rinascere nuovamente come un Figlio del Fuoco e della Luce, come un Hiram risorto o un Cristo glorioso.

Chi invece vuole vedere, basta che si rechi in quei luoghi e sicuramente sarà premiato, vedrà, e vedendo crederà, entrando a far parte di un processo planetario universale preparandosi per essere nuovo seme per un Mondo Nuovo.

Però ricordate che il V.I.T.R.I.O.L. degli iniziati non è altro che il visita interiora terra, e che non è un'operazione facile, giacché per secoli e secoli ci hanno detto e insegnato che la Divinità è fuori di noi, del nostro corpo per affidarci a svariate statue di gesso, a crocette, medaglie e talismani di ogni genere.

L'unico Tempio al quale ci dobbiamo affidare è il nostro corpo fisico, e se riusciremo nel nostro intento diventeremo veri Templari, perché colui che innalza il proprio tempio è realmente un eletto. Come non lo è di sicuro colui che si compra una spada e un mantello e gioca a cavalluccio pensando di essere la reincarnazione di qualche valoroso cavaliere.

Gesù diceva che il Regno di Dio è dentro di te ... bussa e ti sarà aperto ... chiedi e ti sarà dato.

Perché questo meraviglioso Regno è la chiave che ti apre la porta ai Regni più grandi, alle diverse Sbamballà, Agarti, Erks, Paititi o come le si voglia chiamare e quando la piccola porta si apre automaticamente si dischiude un portone ed entreremo a far parte della Gerarchia Bianca Universale dell'Ordine dei Figli della Luce, ossia l'Umanità che si è trascesa e reintegrata.

di Alfredo Di Prinzio
(VERSIONE INTEGRALE - tratto dalla rivista "Hera", n°33 - Settembre 2002)

 kuthumadierks.com - 7 ottobre 2002

  TORNA ALL'ELENCO DEGLI ARTICOLI DI ERKS

 

cerro uritorco

 

In questo sito utilizziamo i cookie per fini statistici, senza immagazzinare informazioni personali. Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie.