viaggio a shambhalla

Quando, qualche anno fa, Anne e Daniel Meurois-Givaudan andarono in vacanza in Ladakh, non si aspettavano certo di essere contattati dai grandi Fratelli di Shambhalla, malgrado un'esperienza ormai decennale di viaggi astrali...

Questo libro è la testimonianza di quell'incontro che cambiò radicalmente la loro vita, ed è nel contempo una trasmissione iniziatica di insegnamenti voluta dai Grandi Maestri: Shambhalla incomincia ad uscire dal mistero e dalla leggenda, per portarci un messaggio d'Amore Cristico e di Saggezza Buddhista, finalmente uniti. è un appello urgente ad una presa di coscienza del nostro ruolo nel mondo e nell'universo.

viaggiatore astrale

Si tratta del primo libro di Anne e Daniel Meurois-Givaudan, in ordine cronologico; è un testo complementare a Terra di Smeraldo, ma ugualmente profondo e ricco di insegnamenti. Come quest'ultimo, ha valore iniziatico e raccoglie ulteriori testimonianze sui mondi dell'anima.

In particolare, questo testo ci accompagna a ritroso nel tempo, ripercorrendo il cammino che ci ha allontanati dall'Assoluto e riscoprendo via via gli errori delle ere precedenti allo scopo di non ricadere più nei medesimi. è anche un interessante, sorprendente viaggio attraverso religioni ormai perdute, o ancora in vita (per quanto alterate), sulle tracce degli Inviati della Luce che le fondarono (e talvolta tornarono per rifondarle) per aiutare lo sviluppo dell'uomo.

Si scopre così che ogni apparente divergenza si dissolve davanti al grande messaggio d'Amore che tutte le tradizioni offrono al cuore dell'uomo:

IN OGNI COSA è L'UNO.

memorie di un esseno2Che avvenne al Maestro Gesù, dopo la crocifissione?

Che avvenne di Simone e Myriam, protagonisti de L'altro volto di Gesù?

Anne e Daniel Meurois-Givaudan, mediante un lungo lavoro di lettura degli Annali dell'Akasha, testimoniano della vita e dell'operato degli Apostoli: la Maddalena alla ricerca dell'olio perfetto che trasmuta le malattie, la fratellanza con i Druidi, il passaggio del Graal dalla Palestina all'Europa, e altri eventi di cui ancora oggi parlano le leggende e i toponimi.

 

memorie di un essenoLa scoperta dei manoscritti del Mar Morto ha riportato alla ribalta gli Esseni.

Chi erano? Chi era Gesù?

Il libro tenta di rispondere a questi interrogativi attraverso un'esperienza di vita vissuta: Anne e Daniel Meurois-Givaudan propongono infatti il risultato della consultazione degli Annali dell'Akasha, ovvero la prodigiosa memoria eterica del pianeta a cui hanno attinto durante due anni di viaggi astrali.

Questa insolita testimonianza non soltanto permette al lettore di partecipare alla vita quotidiana d'una piccola comunità essena ai tempi di Gesù, ma getta nuova luce sugli incredibili eventi che da duemila anni sono tenuti nascosti.

L'opera è corredata da un'appendice per l'interpretazione dei colori dell'aura, a completamento d'uno degli insegnamenti esseni contenuti nel testo. Più di 55.000 Italiani l'hanno letto, riletto, prestato, regalato: a molti di loro ha cambiato la vita.

Pagina 6 di 6

In questo sito utilizziamo i cookie per fini statistici, senza immagazzinare informazioni personali. Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie.